Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Pechino 2022: paralimpici cinesi in preparazione

(XINHUA) - LANZHOU, 16 GEN - Dopo diverse ore a sciare, il ventenne sciatore di fondo paralimpico cinese Wang Chenyang, che ha inzuppato di sudore la propria tuta monostrato, ha terminato di allenarsi ieri.
    All'età di 11 anni, Wang ha perso le braccia in un incidente.
    Dopo alcuni anni di allenamento, il sedicenne Wang ha partecipato ai Giochi paralimpici invernali di PyeongChang 2018 in Corea del Sud e si è classificato 11° nella 20 km maschile di sci di fondo.
    Le squadre cinesi di sci di fondo e biathlon si sono riunite al centro di allenamento nazionale di Baiyin, nella provincia del Gansu, in Cina nordoccidentale, all'inizio di gennaio.
    "Questa è la seconda volta che partecipo ai Giochi paralimpici invernali e farò del mio meglio", ha affermato Wang, aggiungendo che è intenzionato a salire sul podio a conquistarsi la gloria per il Paese.
    "La pista è molto professionale. Allenarsi qui non aiuta solo a migliorare la propria resistenza, ma anche le prestazioni aerobiche", ha spiegato Wang, aggiungendo che gli impianti del centro di allenamento di prim'ordine sono valide per soddisfare tutte le esigenze degli atleti. (SEGUE)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie