Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

In piano quinquennale Cina sviluppo verde industrie

Pechino, per 2025 -18% emissioni CO2 -13,5% intensità energetica

(XINHUA) - PECHINO, 03 DIC - Oggi la Cina ha rilasciato un piano per lo sviluppo verde dei settori industriali relativo al 14° piano quinquennale (2021-2025), compiendo un passo avanti nella ricerca del Paese di una crescita a basse emissioni di carbonio.
    Secondo il piano pubblicato dal ministero dell'Industria e dell'Informatica, entro il 2025 verranno fatti progressi significativi nella trasformazione verde e a basse emissioni di carbonio della struttura industriale e della produzione cinese, con la diffusa applicazione di tecnologie e attrezzature per lo sviluppo verde.
    Entro il 2025 sarà notevolmente incrementata l'efficienza nell'utilizzo dell'energia e delle risorse e lo sviluppo verde nel settore manifatturiero migliorerà ulteriormente, ponendo una solida base per il raggiungimento, entro il 2030, del picco delle emissioni di carbonio nei settori industriali.
    La Cina mira ad abbassare entro il 2025, le emissioni di anidride carbonica del 18% e l'intensità energetica delle principali aziende del 13,5% per unità di produzione industriale a valore aggiunto. Secondo il piano infatti, l'intensità delle principali emissioni inquinanti nei settori chiave sarà ridotta del 10%. (SEGUE)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie