Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina sperimenta teleriscaldamento a energia nucleare (2)

(XINHUA) - HANGZHOU, 03 DIC - Quando pienamente operativo, il progetto dovrebbe sostenere il riscaldamento per oltre 4 milioni di metri quadrati in termini di area e la previsione è quella di un risparmio pari a 196 milioni di chilowattora di elettricità, ovvero 24.600 tonnellate di carbone comune all'anno, riducendo 59.000 tonnellate di anidride carbonica su base annua.
    Con nove unità operative, la centrale nucleare di Qinshan ha una capacità totale installata di 6,6 milioni di chilowatt e genera circa 52 miliardi di chilowattora di elettricità all'anno.
    Alla fine di novembre, l'impianto aveva mantenuto una produzione di energia sicura per 30 anni, generando 689,6 miliardi di chilowattora di elettricità, equivalenti a una riduzione di emissioni di anidride carbonica pari a 651 milioni di tonnellate. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie