Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: al via trading per Shanghai Data Exchange

La nuova borsa dati apre contrattazioni, con 100 enti iscritti

(XINHUA) - SHANGHAI, 25 NOV - Ha fatto il suo debutto oggi, aprendo subito le contrattazioni, lo Shanghai Data Exchange, la nuova borsa dati alla quale sono già iscritti 100 enti, tra cui la State Grid Shanghai Municipal Electric Power Company, PricewaterhouseCoopers e UCloud.
    Nel giorno inaugurale sono stati quotati in tutto 20 'data product', afferenti a otto categorie tra cui finanza, trasporto e comunicazioni.
    Il data exchange, situato nella Pudong New Area, rientra nell'ambito degli sforzi per fare di Pudong un'area pionieristica per la modernizzazione socialista. Si tratta inoltre di una misura importante per promuovere la circolazione di 'data element', o elementi di dati, lo sviluppo dell'economia digitale e distribuire ulteriormente i dividendi digitali.
    Zhang Qi, presidente della nuova piazza, ha asserito che il sistema di scambio di dati digitali può garantire la quotazione e il trading in tempo reale e assicurare la tracciabilità di ogni operazione.
    La giornata di oggi ha visto inoltre l'istituzione del primo comitato di esperti in transazioni di dati di Shanghai, composto da 31 specialisti in ambiti quali conformità legale, transazioni finanziarie, industria dei dati e relativa sicurezza.
    Quest'ultimo si occuperà di supervisionare le operazioni di trading. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie