Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: sempre più turisti ammirano ponti del Guizhou

Tra i più alti del mondo

(XINHUA) - GUIYANG, 17 OTT - Il ponte Beipanjiang nella provincia sudoccidentale cinese del Guizhou, la cui altezza è equivalente a quella di un edificio di 200 piani, ha attirato un gran numero di visitatori sia nazionali che esteri.
    "Si tratta di un ponte molto particolare. Il paesaggio sottostante è incontaminato ed è un posto ottimo per rilassarsi", spiega Wang Song, un turista proveniente dal capoluogo di provincia Guiyang.
    Posto a oltre 565 metri di altezza sopra una valle, il ponte Beipanjiang fa parte di un'autostrada che collega la città di Hangzhou, nella provincia cinese orientale dello Zhejiang, e la città di Ruili nella provincia dello Yunnan, vicina al Guizhou.
    L'infrastruttura in questione è stata certificata come il ponte più alto del mondo dal Guinness World Records.
    E non è un caso che il Guizhou ospiti 50 dei 100 ponti più alti del mondo, che con le loro tipologie e complessità tecnologiche impiegate in fase di costruzione hanno fatto guadagnare alla provincia l'appellativo di 'museo mondiale dei ponti', come precisa il dipartimento provinciale dei trasporti.
    Negli ultimi anni, molti ponti del Guizhou sono diventati popolari attrazioni turistiche grazie ai meravigliosi paesaggi che li circondano. (SEGUE)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie