Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: Hubei, crescita in commercio estero gen-set

(XINHUA) - WUHAN, 16 OTT - La provincia dell'Hubei, nella Cina centrale, ha registrato una crescita del 31,9% su base annua in termini di commercio estero nei primi nove mesi del 2021. È quanto affermano le autorità doganali di Wuhan, secondo le quali il valore delle importazioni e delle esportazioni della provincia è arrivato a un totale di circa 384 miliardi di yuan (circa 59,6 miliardi di dollari) nel periodo gennaio-settembre.
    Il valore del commercio estero apportato dal settore privato dell'Hubei ha raggiunto i 224,5 miliardi di yuan, in aumento del 37,9% rispetto all'anno precedente, rappresentando il 58,5% del totale della provincia.
    Da gennaio a settembre, il commercio dell'area con i principali partner, ovvero l'Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico (Asean), gli Stati Uniti e l'Unione Europea, ha raggiunto rispettivamente 52,1 miliardi di yuan, 51,6 miliardi di yuan e 50,4 miliardi di yuan.
    Il volume del commercio estero tra l'Hubei e i Paesi parte dell'iniziativa Belt and Road ha continuato ad aumentare, arrivando a 99,6 miliardi di yuan, con un incremento del 43,4%, mentre quello con i mercati emergenti dell'America Latina e dell'Africa è cresciuto rispettivamente del 71,1% e del 56,4%.
    (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie