Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: gru bianca si prepara a inverno su lago Poyang

Come ogni anno, svernerà nel maggior lago della Cina

(XINHUA) - NANCHANG, 14 OTT - Una gru bianca è stata avvistata martedì nella contea di Yugan, nella provincia orientale cinese dello Jiangxi, segnando l'inizio della stagione invernale che la specie trascorrerà anche quest'anno presso il lago Poyang.
    Secondo la stazione Yugan del Poyang Lake National Nature Reserve Administration Bureau, la gru stava cercando cibo da sola, senza un compagno, quando il personale l'ha avvistata con un binocolo.
    Il primo uccello è approdato nella riserva con circa due settimane di anticipo rispetto allo scorso anno e secondo gli addetti ai lavori della stazione ciò è dovuto molto probabilmente alle correnti fredde.
    Le gru bianche sono note anche come 'fossili viventi', dal momento che in tutto il mondo sono presenti appena 4.000 esemplari di questo volatile. Ogni anno, a fine autunno, volano verso il lago per trascorrervi l'inverno, andando in cerca di cibo principalmente in acque poco profonde. Poi, dalla fine di febbraio all'inizio di marzo dell'anno successivo, grandi stormi iniziano a volare verso nord.
    Il lago Poyang è un'importante area di svernamento per gli uccelli acquatici in Asia. Ogni anno, centinaia di migliaia di volatili provenienti da Russia, Mongolia, Giappone, così come dalle regioni nord-occidentali e nord-orientali della Cina, trascorrono la stagione fredda nella zona.
    Con una superficie di oltre 3.200 chilometri quadrati, il grande specchio d'acqua ospita in genere fino a 700.000 uccelli svernanti ogni anno. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie