Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina modifica regolamenti amministrativi su nascite

(XINHUA) - PECHINO, 26 SET - Il premier cinese Li Keqiang ha siglato un decreto del Consiglio di Stato per abolire tre serie di regolamenti amministrativi relativi alle nascite.
    Secondo quanto annunciato dal Consiglio di Stato, è stata abolita una serie di regolamenti sui servizi tecnici per la pianificazione familiare, poiché questi ultimi e gli istituti sono stati inclusi nel sistema di servizi sanitari materni e per l'infanzia come servizi pubblici di base.
    Dal momento che la Cina ha già eliminato le sanzioni per le coppie che violano la legge sulla pianificazione familiare al fine di avere più figli di quelli consentiti, i regolamenti sull'imposizione di tali sanzioni non sussisteranno più.
    Il Consiglio di Stato ha inoltre revocato le regole riguardanti la pianificazione familiare relative alla popolazione migrante, considerando che questa gode ora di un accesso paritario ai relativi servizi pubblici di base. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie