Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'ambasciatore Crudele in visita alla comunità italiana di Perth

L'ambasciatore Crudele in visita alla comunità italiana di Perth

Missione in Western Australia con il console Nicolaci

ROMA, 12 febbraio 2024, 11:54

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'ambasciatore d'Italia in Australia, Paolo Crudele, ha effettuato dall'8 all'11 febbraio 2024 una visita alla comunità italiana e imprenditoriale residente in Western Australia. A margine dei lavori alla 7ma edizione della Indian Ocean Conference - si legge in una nota - l'ambasciatore, accompagnato dal nuovo console a Perth Sergio Federico Nicolaci, ha avuto un proficuo giro d'incontri con le principali istituzioni della comunità italiana, tra cui il Comites, il board della locale Camera di commercio italo-australiana e l'Italo-Australian Welfare and Cultural Centre (Iawcc), nonché con i vertici di alcune grandi imprese italiane presenti nello Stato, tra cui Eni e Saipem, che si è da da poco aggiudicata l'appalto per la costruzione in Western Australia di uno dei più grandi impianti di fertilizzante al mondo, per un valore di circa 2,8 miliardi di euro.
    "Anche in occasione di questo mia seconda visita a Perth ho avuto conferma del grande valore della nostra comunità, della sua intraprendenza e del decisivo contributo da essa offerto allo sviluppo di questo Stato con sacrificio e dedizione, senza tuttavia mai perdere di vista le proprie radici né il forte sentimento di attaccamento alla patria d'origine", ha detto l'ambasciatore, che ha anche voluto salutare e ringraziare di persona tutto il personale del consolato. "Nell'esprimere a tutti voi la gratitudine delle istituzioni italiane, colgo l'occasione per ricordarvi che potrete sempre contare sull'assistenza dell'ambasciata d'Italia a Canberra, del consolato a Perth e di tutte le articolazioni del sistema Italia in Australia".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza