Ue avvia nuova azione legale contro AstraZeneca

Per ottenere entro giugno 90 milioni di dosi mancanti

La Commissione Ue ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca. "Chiediamo ad AstraZeneca la consegna entro giugno delle 90 milioni dosi che sarebbero dovute arrivare alla fine del primo trimestre, visto che ne abbiamo ricevuto solo 30 su 120", ha annunciato un portavoce Ue, sottolineando che secondo Bruxelles "la società non ha rispettato gli obblighi del contratto". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie