Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: 36.300 cliniche di medicina tradizionale a fine 2020

Disponibili nell'85% dei centri sanitari comunitari urbani

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 23 LUG - Alla fine del 2020, la Cina contava un totale di 36.300 cliniche di medicina tradizionale cinese a livello comunitario, come ha riferito oggi Yan Huaguo, funzionario della National Administration of Traditional Chinese Medicine, in una conferenza stampa.
    Yan ha inoltre spiegato che le cliniche e i servizi di medicina tradizionale cinese sono ora disponibili in più dell'85% dei centri sanitari comunitari urbani del Paese e in oltre l'80% delle cliniche dei distretti rurali.
    Il funzionario ha poi aggiunto che la Cina si impegnerà nella costruzione di questo tipo di cliniche per promuovere il facile accesso del pubblico alla cultura della medicina tradizionale cinese e ai servizi di alta qualità. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie