Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: in Malesia I° lotto vaccini cinesi ultimati in loco

Le preparazioni sono della società cinese Sinovac

(ANSA-XINHUA) - KUALA LUMPUR, 11 MAG - La Malesia ha ricevuto oggi il primo lotto di dosi ultimate e confezionate localmente del vaccino contro il Covid-19 sviluppato dalla società biofarmaceutica cinese Sinovac Biotech.
    Il primo lotto di 290.480 dosi prodotte dalla Pharmaniaga, azienda farmaceutica leader in Malesia, è stato consegnato oggi al ministro della salute Adham Baba, nel corso di una breve cerimonia.
    La casa farmaceutica malese ha dichiarato di aver ottenuto recentemente l'approvazione per il rilascio del lotto del suo prodotto confezionato e finito da parte dell'Agenzia malese del farmaco (NPRA). Questo ha permesso ai vaccini di essere distribuiti alle strutture sanitarie designate dal Ministero della Salute.
    A gennaio Sinovac e Pharmaniaga hanno firmato un accordo per la cooperazione sul processo di confezionamento e ultimazione a livello locale della preparazione contro il Covid-19, che rappresenta una pietra miliare per la Malesia, essendo il primo vaccino prodotto localmente utilizzabile dall'uomo.
    Pharmaniaga ha reso noto che al momento sta operando a piena capacità produttiva, che è in grado di realizzare circa 2 milioni di dosi al mese e che alla data del 10 maggio ha già prodotto più di 1,2 milioni di dosi. (ANSA-XINHUA).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie