Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mitsotakis: 'Grecia è la porta di ingresso a Europa per l'India'

Mitsotakis: 'Grecia è la porta di ingresso a Europa per l'India'

Premier greco visita Nuova Delhi, prima volta di ultimi 16 anni

ATENE, 21 febbraio 2024, 12:47

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Grecia "è la porta d'ingresso dell'India verso l'Europa" e tra i due Paesi ci sono "progressi significativi nell'approfondimento della cooperazione strategica nei settori della sicurezza, della difesa e della cyber sicurezza". Lo ha dichiarato il premier greco Kyriakos Mitsotakis al termine dell'incontro con il suo omologo indiano Narendra Modi, durante una visita di Stato a Nuova Delhi.
    Mitsotakis è il primo ministro greco a visitare il Paese negli ultimi 16 anni. Lo riporta Kathimerini. Al termine dell'incontro, i due premier hanno rilasciato dichiarazioni congiunte alla stampa. Mitsotakis ha evidenziato le promettenti prospettive offerte dal progetto del "Corridoio economico India-Medio Oriente-Europa" (IMEC), sottolineando il ruolo centrale della Grecia come porta d'accesso di Nuova Delhi all'Europa. "Ma per raggiungere questo obiettivo abbiamo bisogno di pace in Medio Oriente. La stabilità è la condizione necessaria per ogni progetto che mira ad accrescere la prosperità dell'intera regione a beneficio di tutti i Paesi coinvolti", ha affermato Mitsotakis. I due Paesi "si stanno concentrando sui settori dell'energia rinnovabile, trasporti, e infrastrutture" e la Grecia nel campo della tecnologia e del digitale "vuole imparare dal miracolo indiano", ha aggiunto il premier greco. Lo scorso agosto il premier indiano si era recato in visita ad Atene.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza