Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. PMI
  4. Usa: teoria cospirativa repubblicani, fisco esercito ombra Biden

Usa: teoria cospirativa repubblicani, fisco esercito ombra Biden

Dopo ok a legge dem che rafforza Irs e la sua lotta all'evasione

(ANSA) - WASHINGTON, 19 AGO - L'Irs, l'agenzia delle entrate, come un "esercito ombra" di Joe Biden, una forza d'urto per demolire le piccole imprese e la middle class americana con armi d'assalto, una milizia di revisori contabili in missione 'cerca e distruggi': è la nuova teoria cospirativa alimentata, non solo sui social, dai repubblicani, storicamente avversi al servizio fiscale. Ma ora la loro antipatia ha raggiunto un nuovo livello di ostilità dopo l'approvazione di una legge sostenuta dai dem che stanzia 80 miliardi per rafforzare l'Irs e la sua capacità di perseguire l'evasione fiscale. Il provvedimento, firmato da Joe Biden la scorsa settimana, consente all'agenzia di assume oltre 80 mila dipendenti, aggiornare il suo desueto sistema tecnologico e rispondere meglio ai contribuenti.
    Lo staff dell'Irs ha le stesse dimensioni del 1970, quando esaminava molte meno dichiarazioni dei redditi, e il personale ispettivo si è ridotto di oltre il 30% dal 2010, mentre i controlli sui milionari sono calati di più del 70%. Ma i repubblicani, che hanno accusato a lungo l'agenzia fiscale di colpire ingiustamente i conservatori, hanno cavalcato la legge per diffondere l'ennesima teoria cospirativa che paragona l'Irs ad un esercito armato di spietati esattori fiscali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        BANCA IFIS
        Vai alla rubrica: PMI


        Modifica consenso Cookie