Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Renée Zellweger è Pam Hup in "The thing about Pam"

Renée Zellweger è Pam Hup in "The thing about Pam"

La miniserie basata su storia vera arriva su Top Crime

(ANSA) - ROMA, 03 OTT - Non solo Bridget Jones e Judy Garland, Renée Zellweger si è trasformata ancora una volta per la nuova miniserie tv The Thing about Pam, ispirata a una storia vera, popolarissima grazie a un podcast, in arrivo in prima visione assoluta da martedì 4 ottobre su Top Crime (Mediaset).
    Un cambio radicale che nasce dagli effetti speciali in silicone e da tantissime ore di trucco. L'attrice è nel ruolo una controversa figura, Pam Hupp, che sta scontando l'ergastolo al Chillicothe Correctional Center, in Missouri, e che risulta coinvolta in diversi casi di omicidio.
    Pamela Hupp, infatti, oltre ad essere indagata per l'uccisione di Betsy Faria (una malata terminale), e la morte di sua madre Shirley Neumann (caduta dal balcone al terzo piano dell'appartamento), è stata condannata per aver sparato a Louis Gumpenberger (affetto da disabilità mentale e fisica). In sei episodi, la miniserie narra il coinvolgimento di Hupp (Zellweger) nel caso Faria (Katy Mixon), crimine per il quale viene inizialmente condannato il marito della donna, Russ, successivamente scagionato grazie all'interesse suscitato sul caso dal podcast Dateline di NBC.
    L'interesse per la vicenda di Renée Zellweger, che figura anche come produttrice esecutiva della serie, è nato proprio dalla sua "ossessione" per Dateline. Per interpretare la Hupp, inoltre, l'attrice ha indossato protesi per il viso e il corpo, che richiedevano 120 minuti per essere applicate. Una scelta che, assieme al registro black-comedy scelto per la serie, non le ha risparmiato polemiche. Negli Usa, l'intricata vicenda dietro la quale si cela la mente diabolica di Pamela Hupp - mirabilmente interpretata dall'attrice doppio Premio Oscar per Ritorno a Cold Mountain e Judy - ha suscitato grande interesse mediatico. E poche settimane fa è arrivato il docudrama di People Magazine Investigates, in onda su Investigation Discovery e in streaming su Discovery+. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie