Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Narrativa
  5. In Gran Bretagna esce 'Silverview', romanzo postumo di Le Carré

In Gran Bretagna esce 'Silverview', romanzo postumo di Le Carré

Il suo agente, mistero decisione di darlo alle stampe dopo morte

E' stato pubblicato postumo nel Regno Unito l'ultimo libro di John Le Carré, considerato il maestro della spy story internazionale. Si intitola 'Silverview' il 26/o romanzo dell'autore inglese morto lo scorso dicembre, all'età di 89 anni, e narra di una insolita amicizia fra un ex banchiere della City e un immigrato polacco in una cittadina in riva al mare. La quiete viene però presto rotta dall'arrivo di una spia britannica.
    Il volume, edito da Penguin Viking (in Italia da Mondadori nel 2022), è destinato a scalare in fretta le classifiche e già la stampa del Regno Unito ha pubblicato recensioni entusiaste, come quella del Guardian, che parla di "una prosa nitida, una trama ben strutturata" e ribadisce che ci sono tutti gli ingredienti di un ennesimo successo.
    Le Carré, il cui vero nome è David Cornwell, ha lasciato un segno indelebile nella letteratura inglese, ha ricreato il romanzo di spionaggio britannico a sua immagine, mescolando la spy tory con un crudo realismo. L'ex ufficiale dell'intelligence forse con 'Silverview' ha voluto lasciare un ulteriore ed emblematico segno del suo stile con un piccolo enigma. Come infatti ha rivelato il suo agente, Jonny Geller, resta un "mistero" il fatto che lo scrittore abbia voluto che il volume uscisse nelle librerie solo dopo la morte. Geller aveva ricevuto nel 2014 una lettera da Le Carré che lo avvertiva proprio della sua scelta: "Ho deciso che questo non è il momento, ma se desideri pubblicarlo dopo la mia morte, con il permesso dei miei figli, hai la mia benedizione". L'autorizzazione dei figli è arrivata e fra l'altro hanno lasciato intendere che altro materiale inedito dell'autore potrebbe essere pubblicato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie