Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Oscar, Garrone nella longlist per il miglior film internazionale

Oscar, Garrone nella longlist per il miglior film internazionale

Le shortilist da 15 titoli il 21/12 le cinquine il 23 gennaio

ROMA, 08 dicembre 2023, 16:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Le shortlist da 15 contendenti saranno ufficializzate il 21 dicembre, poi il 23 gennaio si arriverà alla definizione delle cinquine dei candidati agli Oscar 2024. Ma intanto Io Capitano di Matteo Garrone è entrato nella longlist da 88 titoli individuati dall'Academy per la corsa alla statuetta pei il miglior film internazionale. La 96/a edizione dei premi è in programma il 10 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles.
    Un segnale importante arriverà la sera del 9 dicembre dagli Efa, gli European Film Awards in programma a Berlino: nella cinquina finale Garrone è in sfida con Anatomia di una caduta di Justine Triet, Foglie al vento di Aki Kaurismäki, Green Border di Agnieszka Holland e La zona di interesse di Jonathan Glazer.
    Nella categoria miglior documentario sono ben 167 i titoli eleggibili individuati dall'Academy. Tra questi due italiani, In Viaggio di Gianfranco Rosi, in cui il regista ripercorre le missioni di papa Francesco, e Umberto Eco - La biblioteca del mondo di Davide Ferrario.
    Trentatré invece i film in corsa per l'Oscar come miglior lungometraggio d'animazione, si va da Il ragazzo e l'airone di Hayao Miyazaki alla nuova creatura Disney, Wish.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza