Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In arrivo un vortice ciclonico sull'Italia, prevista pioggia tutta la settimana

In arrivo un vortice ciclonico sull'Italia, prevista pioggia tutta la settimana

Interessato soprattutto il versante tirrenico

27 febbraio 2024, 11:18

Redazione ANSA

ANSACheck

Ciclone tirrenico in atto: Italia sott’acqua per tutta la settimana - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ciclone tirrenico in atto: Italia sott’acqua per tutta la settimana -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Ciclone tirrenico in atto: Italia sott’acqua per tutta la settimana - RIPRODUZIONE RISERVATA

È arrivato il vortice ciclonico che influenzerà fortemente il tempo su tutta l'Italia durante questa settimana. Secondo le previsioni di Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it fino al primo weekend di marzo pioverà a più riprese per la presenza di un ciclone che dal Mar Ligure si porterà verso la Sardegna, il Mar Tirreno e quindi raggiungerà la Sicilia, per poi abbandonare l'Italia. Nel suo tragitto il vortice colpirà con le precipitazioni più o meno tutte le regioni, attiverà intensi venti dai quadranti meridionali (lo Scirocco), provocherà mareggiate con onde alte fino a 3-4 metri sulle coste esposte e causerà ancora intense nevicate sulle Alpi.

Fino a mercoledì mattina sarà soprattutto il Centro-Nord a essere interessato maggiormente da piogge e temporali. La neve scenderà copiosa sulle Alpi mediamente sopra i 1200-1300 metri, a quote più basse invece a ridosso dei confini. Da Giovedì 29 febbraio pioggia sulle due Isole Maggiori, sulla Calabria, su tutto il versante adriatico centro-meridionale e sull'Emilia Romagna. Da Venerdì e nel weekend, mentre al Sud inizierà ad aumentare la pressione col ritorno di un tempo più stabile e soleggiato, al Nord e su parte del Centro sono previste altre due perturbazioni.

Nel dettaglio: Martedì 27. Al nord: maltempo diffuso, neve a 1200-1300 metri. Al centro: maltempo su Toscana, Lazio, Sardegna e Umbria, meglio altrove. Al sud: molte nubi, ma asciutto con clima mite. Mercoledì 28. Al nord: piogge più diffuse al mattino. Al centro: peggiora via via fortemente su Adriatiche e Sardegna orientale. Al sud: peggiora su Sicilia e Calabria con temporali. Giovedì 29. Al nord: piogge in Emilia Romagna, ma entro sera ancora su tutte le regioni. Al centro: maltempo su Adriatiche e Sardegna orientale, piovaschi e schiarite altrove. Al sud: maltempo in Sicilia e Puglia. Tendenza: nuovo peggioramento venerdì e nel weekend.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza