Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ferragni deposita i ricorsi al Tar contro la multa dell'Antitrust

Ferragni deposita i ricorsi al Tar contro la multa dell'Antitrust

Contestano sanzioni per pubblicità ingannevole del pandoro

27 febbraio 2024, 21:49

Redazione ANSA

ANSACheck

Chiara Ferragni - RIPRODUZIONE RISERVATA

Chiara Ferragni -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Chiara Ferragni - RIPRODUZIONE RISERVATA

Chiara Ferragni ha depositato formalmente nel tardo pomeriggio al Tar del Lazio due ricorsi amministrativi con i quali chiede di annullare il provvedimento con cui lo scorso dicembre l'Antitrust ha inflitto alle sue società "Fenice" e "Tbs Crew" una sanzione di oltre un milione di euro per una presunta pubblicità ingannevole legata alla vendita del pandoro 'Pink Christmas'.

I due ricorsi - a quanto si apprende - saranno affidati alla prima sezione del tribunale amministrativo. Confermato il fatto che non contengono alcuna richiesta di misura cautelare, ma solo una richiesta di fissazione dell'udienza di discussione di merito che dovrebbe celebrarsi entro il mese di giugno.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza