Sicilia

>ANSA-IL-PUNTO/ Sicilia in testa per nuovi contagi, 7 morti

163 i positivi, con un tasso dell'1,7%. Giù pazienti intensiva

(ANSA) - PALERMO, 14 GIU - Sicilia ancora prima per contagi in Italia, con 163 nuovi positivi al Covid19 registrati nelle ultime 24 ore, su 9.911 tamponi processati e una incidenza che sfiora l'1,7%, contro l'1,1 della media nazionale. Le vittime sono 7, per un totale, dall'inizio delle pandemia, di 5.912. Diminuiscono gli attualmente positivi (-91) e anche i pazienti in terapia intensiva (-8), portando il numero a 39. Palermo in testa ai nuovi contagi, 61, nessun caso, invece, a Enna. Ieri sera, intanto, la Regione ha deciso la zona rossa per Santa Caterina Villarmosa, nel Nisseno, che durerà fino al 24 giugno, dopo che in paese si è registrato un focolaio.
    Per quanto riguarda la campagna vaccinale, la Sicilia attende in queste ore l'arrivo di 38 mila dosi di Moderna, circa il16% delle 235 mila fiale previste in consegna su tutto il territorio nazionale.
    A proposito di vaccini, nel pomeriggio l'hub Fiera del Mediterraneo di Palermo ha ricevuto la visita di Aleida Guevara, la figlia di Ernesto Che Guevara che oggi avrebbe compiuto 93 anni. La donna, medico all'ospedale dell'Avana, in Italia per un ciclo di conferenze organizzate dall'Associazione nazionale di amicizia Italia-Cuba (Anaic), è una pedietra e si è intrattenuta con alcuni giovani colleghi per parlare della sua esperienza in Angola e Nicaragua. Aleida Guevara ha anche ricevuto la cittadinanza onoraria di Palermo e si è complimentata con i responsabili per l'organizzazioe dell'hub vaccinale del capoluogo siciliano. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie