Vaccini: medico Asp, a Lampedusa ci aspettavamo più adesioni

Cascio, finora meno di un terzo i prenotati fra 60 e 79 anni

(ANSA) - AGRIGENTO, 06 MAG - A Lampedusa ci sono anche coloro, d'ogni età, che non si sono presentati al Polambulatorio per essere sottoposti alla vaccinazione anti-Covid: "Immaginavamo che l'affluenza potesse essere più alta. Fra la popolazione che va dai 60 e i 79 anni, a fronte dei 1.340 aventi diritto, al momento hanno risposto non più di 400 persone", dice il direttore sanitario del Poliambulatorio, Francesco Cascio.
    "Adesso che è stato dato il via libera alla vaccinazione, senza bisogno di prenotazione, forse ci sarà una presenza maggiore. Penso che comunque arriveremo a vaccinare una platea ben al di sopra del 75 per cento".
    A far disertare le vaccinazioni forse è stato anche il timore provocato da tutto il chiacchiericcio su AstraZeneca? "Penso che il messaggio negativo che è stato veicolato su questo vaccino - ha concluso Cascio - abbia condizionato molto la campagna in corso. Il fatto che arrivino a Lampedusa dosi di Pfizer potrebbe incoraggiare la gente a vaccinarsi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie