Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

"I volti dello spettacolo" di Sellerio, mostra a Palermo

"I volti dello spettacolo" di Sellerio, mostra a Palermo

Quaranta scatti dell'editore-fotografo al teatro Massimo

PALERMO, 25 febbraio 2024, 18:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nel giorno del centenario della sua nascita, è stata inaugurata questa mattina, nella Sala Pompeiana del Teatro Massimo a Palermo, la mostra fotografica "Scenario. Volti dello spettacolo" di Enzo Sellerio. Con la mostra che raccoglie 40 scatti, dei quali 14 inediti, inizia l'anno di celebrazioni in onore del fotografo editore nato il 25 febbraio 1924 e morto il 22 febbraio 2012.
    Organizzata da Sellerio editore insieme con il Teatro Massimo e curata da Sergio Troisi e Olivia Sellerio, "Scenario" sarà visitabile da domani al 31 marzo dalle 9 alle 17.30.
    Tra le 40 fotografie, foto di scena e ritratti, balletti di Aurel Milloss, il grande coreografo ungherese dal '57 al '59 direttore del corpo di ballo del Teatro Massimo; di attori di prosa, come una Alida Valli, bellissima, quasi fosse in posa, e invece sorpresa dietro le quinte, un attimo prima di entrare in scena; o Tino Buazzelli, colto al trucco nel camerino del Teatro Bellini. E ancora musicisti come Virgil Thompson nel suo appartamento al mitico Chelsea Hotel di New York, o Igor Stravinskij, nel suo concerto palermitano del 21 novembre 1963, che armeggia dinanzi alla partitura con due paia di occhiali.
    Sono circa centomila gli scatti nell'archivio di Enzo Sellerio, la maggior parte dei quali inediti. «È un tesoro - dice la figlia Olivia - un regalo, è il suo racconto che continua a sorprenderci, il suo sguardo che ci accompagna, è la sua voce che ci esorta, ci avvisa, ci diverte e commuove, è memoria e sentimento di un tempo, che con mio fratello Antonio intendiamo poco a poco, a partire da ora, condividere con tutti coloro che vorranno accogliere la sua opera e lasciarsene incantare, cominciando dalla sua, la nostra Palermo».
    «Siamo onorati - ha detto il soprintendente del Teatro Massimo, Marco Betta - di collaborare con la Casa Editrice Sellerio per la realizzazione della mostra "Scenario. Volti dello spettacolo", in occasione del centenario della nascita di Enzo Sellerio, grandissimo fotografo ed editore italiano e uomo di cultura che ha illuminato i cammini artistici del nostro paese con uno sguardo internazionale».
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza