Sicilia

Stato-mafia: Mannino, non commento sentenza

Ex ministro già assolto in via definitiva nel processo parallelo

(ANSA) - PALERMO, 24 SET - "Mi sono dato una regola, quella di non commentare i processi che non mi riguardano. E nel processo d'appello conclusosi ieri a Palermo io non ero imputato. La sentenza che mi riguarda, che mi ha assolto in primo e secondo grado e divenuta definitiva con il giudizio della Cassazione, dice una cosa molto semplice: 'Ammesso che ci sia stata la trattativa. Mannino non è stato nè la causa nè il fine'". Così l'ex ministro Dc Calogero Mannino all'ANSA, sulla vicenda giudiziaria dalla quale è stato assolto nel processo in abbreviato, "parallelo" a quello che si è concluso ieri.
    Proprio questa sentenza, secondo diversi analisti, avrebbe rappresentato un precedente di cui i giudici d'appello non potevano non tener conto, visto che Mannino veniva indicato dall'accusa come un personaggio chiave della cosiddetta "trattativa". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie