Sicilia

Droga: Gdf sequestra piantagione canapa nel Catanese

Un arresto e una denuncia,stima valore stupefacente 500mila euro

(ANSA) - BRONTE, 27 LUG - Una piantagione con 253 piante di canapa indiana, con annesso capannone dove la droga veniva essiccata, lavorata e confezionata con macchinari professionali, è stata sequestrata nelle campagne di Bronte dai militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Catania. Durante l'operazione militari delle Fiamme gialla hanno arrestato un 55enne per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e denunciato, per lo stesso reato, il fratello di 33 anni. La vendita al dettaglio della sostanza stupefacente avrebbe fruttato oltre 500.000 euro.
    La coltivazione, estesa per 1/2 ettaro e con piante alte tra i 100 e d i 130 centimetri e con infiorescenze ormai pronte per la raccolta, per un peso lordo di circa 80 chilogrammi, è stata individuata grazie ad un sorvolo in elicottero della Sezione aerea di Palermo. Il terreno, il capannone ed i macchinari sono stati sequestrati. Le piante contenenti la sostanza stupefacente sono state distrutte sul posto. L'arresto del 55enne è stato poi convalidato dal Gip. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie