Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sartiglia senza le 8 tribune, accesso libero a corsa pariglie

Sartiglia senza le 8 tribune, accesso libero a corsa pariglie

E' novità di quest'anno, spettatori in piedi dietro le transenne

ORISTANO, 12 gennaio 2024, 17:21

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Novità per l'ìedizione 2024 della Sartiglia. Quest'anno si potrà assistere liberamente alla corsa delle pariglie in via Mazzini. La Fondazione Oristano non posizionerà le otto tribune che da anni accoglievano circa 1.000 spettatori (per ciascuna delle due giornate) e consentirà il libero accesso al pubblico che, nei limiti numerici imposti dalle norme, potrà assistere in piedi, da dietro le transenne, alle evoluzioni dei cavalieri.
    La proposta, formulata nei giorni scorsi dal sindaco Massimiliano Sanna e accolta all'unanimità dal Comitato Sartiglia, in seno alla Fondazione Oristano, ha avuto il parere positivo del responsabile tecnico della Sartiglia, l'ingegner Cristian Licheri, a cui era stato affidato il compito della verifica tecnica.
    I riscontri hanno consentito di accertare che, per la conformazione dei percorsi e le previsioni dell'apparato di sicurezza, l'eliminazione delle tribune, finora dislocate in piazza Roma, via Mazzini fino a piazza Mariano, non comporta modifiche significative.
    Per la corsa delle pariglie di quest'anno c'è dunque un ritorno al passato, quando oristanesi e turisti potevano assistere liberamente alla manifestazione.
    La decisione, che per il 2024 ha un carattere sperimentale, da un lato permette di tornare all'antico spirito della festa di popolo, dall'altro consente di tenere in considerazione le osservazioni degli operatori commerciali che hanno sempre lamentato la forte limitazione alle rispettive attività a causa della prolungata presenza delle tribune. Nell'allestimento dei percorsi la Fondazione Oristano terrà comunque conto delle esigenze di particolari categorie, quali, ad esempio, fotografi, giornalisti e emittenti televisive, gremi e disabili.
    La città si sta preparando all'evento clou del Carnevale previsto tra un mese. Oggi il punto sulla Sartiglia è stato fatto in prefettura durante la riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica a cui hanno partecipato tutte le istituzioni coinvolte per una prima valutazione sullo stato organizzativo della manifestazione e l'esame dei profili di maggior rilevanza e di possibile criticità. Nei prossimi giorni i progetti condivisi saranno esaminati dalla commissione provinciale di pubblico spettacolo che dovrà esprimersi sulla sicurezza dei percorsi e degli allestimenti, a salvaguardia dell'incolumità delle persone e a garanzia del benessere dei cavalli.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza