Sardegna

Prof a scuola di robotica per progettare lezioni del futuro

Corso promosso dal FabLab di Sardegna Ricerche

Scuole del presente e del futuro a stretto contatto con le nuove tecnologie: al via le selezioni per il corso di robotica educativa rivolto ai docenti. Argomenti delle lezioni: sensori, elettronica e intelligenza artificiale ma anche progettazione, principi di stampa 3D, l'uso della robotica nella didattica fino ad arrivare alla programmazione, meccanica, design e machine learning.

Il percorso di circa sei mesi - promosso dal FabLab di Sardegna Ricerche e tenuto dai docenti dell'associazione culturale Scuola di Robotica di Genova - si svolgerà in modalità mista (online e in presenza) con 27 incontri di circa due ore in videoconferenza e sei giornate di esercitazioni pratiche in laboratorio all'interno del FabLab. Al via le candidature: il progetto punta a creare una rete di esperti capaci di realizzare laboratori didattici e di sfruttare tutte le potenzialità della robotica educativa. La partecipazione è gratuita e tutti i materiali necessari alle esercitazioni pratiche saranno messi a disposizione da Sardegna Ricerche.

"L'innovazione è fatta di intelligenza e creatività, doti che abbiamo il dovere di coltivare tra i più giovani. Sardegna Ricerche - sottolinea la commissaria Maria Assunta Serra - crede fortemente nella sinergia con il mondo della scuola per portare scienza e tecnologia tra i ragazzi e le ragazze". Le candidature al corso - che darà diritto a crediti formativi e sarà caricato sulla piattaforma S.O.F.I.A. - si chiuderanno il prossimo 30 giugno.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie