Sardegna

Turismo: Porto Rotondo scommette su ambiente e sostenibilità

Il resort Abi d'Oru riaprirà sabato con diverse novità

 L'Abi d'Oru scommette sulla sostenibilità. La nuova sfida dell'hotel 5 stelle di Porto Rotondo, che si affaccia sulla spiaggia di Marinella, si chiama SustainABIlity, progetto che mira a limitare in modo sostanziale l'uso di plastica e agenti inquinanti e a ridurre e compensare le emissioni di CO2. Un invito a vivere una vacanza responsabile, in armonia con il territorio e nel rispetto della natura. La lussuosa struttura nel territorio comunale di Olbia riaprirà i battenti il 29 maggio e ha strutturato un insieme di buone pratiche, dalla pulizia della spiaggia alla messa a dimora di 5mila arbusti di specie autoctone.

L'impegno per la sostenibilità ambientale si coniuga peraltro con lo sforzo per supportare la ripartenza economica del territorio attraverso il coinvolgimento prevalente della forza lavoro locale, corrispondente a quasi l'86% delle persone impiegate, e rivolgendosi per il 70% a imprese agroalimentari sarde. Vanno in questa direzione le due principali novità della stagione: "The Abi Bees" per promuovere l'apicoltura naturale, che non fa uso di sostanze dannose all'ecosistema, con un sito di produzione in aperta campagna visitabile in sicurezza, e "Veg", il ristorante gourmet vegetariano e vegano, che si aggiunge agli altri tre ristoranti del resort e come quelli è aperto anche agli ospiti esterni alla struttura ricettiva da 130 tra camere, junior suite e suite, piscina riscaldata, giardino privato con laghetto naturale, due campi da tennis, uno da calcetto, una palestra e numerose opzioni per gli sport d'acqua.

"All'Abi d'Oru crediamo che le piccole comunità come la nostra possano avere un impatto positivo sulla salute dell'ambiente", racconta Alessandro Convertino, general manager dell'albergo.
    "Già da tempo ci siamo impegnati a usare solo cannucce di bambù e sensibilizzare i clienti a non portare prodotti confezionati con plastica monouso in albergo - conclude - e stiamo allestendo un servizio che prevede la distribuzione di borracce da ricaricare nelle otto colonnine di acqua depurata distribuite nel resort".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie