Omofobia: "non un passo indietro" piazza colorata a Cagliari

Oltre 200 persone alla manifestazione a sostegno ddl Zan

Una piazza tutta colorata di arcobaleno per sostenere e accompagnare sino all'approvazione ddl Zan. Ma il motto degli organizzatori del coordinamento Sardegna Pride dice che la battaglia non si fermerà lì: "non un passo indietro". All'appuntamento in piazza Garibaldi oltre duecento persone. Una festa, ma anche un momento serio con la lettura degli articoli del disegno di legge anti-omofobia.

Dall'inizio alla fine tanta musica, da Raffaella Carrà a Lady Gaga. Passando per sketch e spettacoli di comici e drag queen.

In campo associazioni, movimenti e sostenitori della legge. Tra loro anche la Cgil: "La sua approvazione immediata - afferma il sindacato - è quanto mai necessaria e ancora di più se si considera il ritardo rispetto alle linee guida dell'Unione europea e alla legislazione di altri Paesi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie