Conte, per Inter traguardo più vicino ma ora non mollare

Non voglio fare calcoli, vittoria importante per tenere distanze

(ANSA) - MILANO, 11 APR - "Conto alla rovescia? Dobbiamo avere il pedale sempre spinto, non possiamo fare calcoli. E non voglio farli io. A noi piace troppo vincere, la vittoria mi piace troppo. Ci stiamo sicuramente avvicinando, iniziamo a vedere la meta ma non è ancora raggiunta". Lo dice Antonio Conte, intervistato da Dazn dopo la vittoria dell'Inter sul Cagliari. "Ogni vittoria per noi ora vale doppio - aggiunge -.
    Le gare sono sempre meno, e il Milan aveva vinto. Era importante mantenere le distanze. E per tanti è la prima volta in questa situazione, con questa grandissima pressione. Il bacio ad Hakimi? Per i miei sono pronto a buttarmi nel fuoco". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie