Professioni

Fisco: commercialisti, in dieci anni +46 miliardi di tasse

Con Covid 330.000 famiglie in area povertà assoluta

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 15 LUG - Dal 2011, in Italia, "il Pil è aumentato di 2,8 miliardi di euro, mentre la pressione fiscale delle famiglie è aumentata di 46 miliardi: +2,8 punti rispetto a -1 punto di tutte le altre entrate fiscali". E, in tempi più recenti, la pandemia da Covid "ha spinto 333.000 famiglie, il 20% in più rispetto al 2019, nell'area della povertà assoluta e non ha frenato la pressione fiscale che, anzi, è cresciuta ancora di più". Le cifre arrivano dall'Osservatorio del Consiglio e della Fondazione nazionale dei commercialisti sulle famiglie italiane che traccia un bilancio del primo anno di pandemia e di dieci anni di crisi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie