Pmi: commercialisti, +4,8% addetti società servizi nel 2019

Analisi categoria su Srl settore prima del Covid, +6% ricavi

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 10 MAG - Nel comparto dei servizi informatici, professionali e ricerca e sviluppo si era delineato "un trend di crescita nel 2019" e, in particolare, prima dell'avvento del Covid-19, "oltre a un aumento degli addetti del 4,8%, si registrava un incremento dei ricavi e del valore della produzione del 6,0%, che si traducono in un aumento del valore aggiunto del 7,5%". A rilevarlo il Consiglio e la Fondazione nazionali dei commercialisti, che hanno pubblicato il nuovo focus settoriale dell'Osservatorio sui bilanci delle Srl. Per quel che riguarda la ripartizione territoriale, recita il documento dei professionisti, nel 2019 "le performance migliori ci sono al Sud (+7,4%), rispetto al Nord-est, in cui invece si rileva la crescita più bassa del fatturato (+4,0%), in netta decelerazione rispetto al 2018 (+6,2%). Dal confronto con il 2018, risulta che nel Nord-Ovest si registra un incremento del fatturato del 6,4%, superiore di 0,4 punti rispetto all'anno precedente (+6,0%), mentre al Centro c'è un aumento del 5,8% rispetto al +5,3% dell'anno prima", si legge, infine. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie