Appalti: Fond. Inarcassa, Enti terzo settore non abilitati

Fietta, 'non possono offrire servizi ingegneria-architettura'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 04 MAG - "Riteniamo che gli Enti del terzo settore non siano abilitati, in forza del diritto nazionale, a offrire sul mercato servizi di ingegneria e di architettura". A dirlo il presidente di Fondazione Inarcassa (organismo istituito da Inarcassa, Cassa nazionale di previdenza ed assistenza per gli ingegneri ed architetti liberi professionisti, che rappresenta circa 170.000 iscritti) Franco Fietta, in audizione nella commissione Politiche europee del Senato, che sta esaminando il disegno di legge contenente 'Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2019-2020'.
    "Comprendendo almeno in parte le ragioni che hanno spinto il Legislatore, nel corso della prima lettura alla Camera del disegno di legge, a formulare una correzione al Codice degli appalti, evidenziamo come" una norma del ddl "qualora non opportunamente modificata, apra anche a forme di concorrenza sleale da parte dei nuovi operatori economici ammessi", perciò Fondazione Inarcassa "suggerisce alla Commissione l'opportunità di adottare misure correttive che tutelino gli operatori economici già abilitati a offrire sul mercato servizi di ingegneria e architettura". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie