Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Seconda commissione – Proseguito esame Pdl 238 della Giunta regionale

PressRelease

Seconda commissione – Proseguito esame Pdl 238 della Giunta regionale

PressRelease

Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

che contiene norme di semplificazione in materia ambientale

15 febbraio 2024, 14:59

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

(Arv) venezia 15 feb. 2024  - La Seconda commissione consiliare permanente, presieduta da Silvia Rizzotto (Lega-LV), vicepresidente Jonatan Montanariello (Pd), ha proseguito oggi l’esame del Progetto di legge regionale n. 238 della Giunta “Norme di semplificazione in materia ambientale e per favorire l'attuazione degli interventi previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)”.

Ricordiamo che la proposta normativa in esame riforma la disciplina in materia ambientale, con il fine della semplificazione, operando un adeguamento normativo attraverso il rinvio integrale alle disposizioni legislative nazionali attuative delle direttive comunitarie in materia di VAS, VIA, VINCA e AIA (D.Lgs. 152 del 2006 e DPR 357 del 1997), con contestuale abrogazione delle disposizioni legislative regionali incompatibili, e/o superate, e il rinvio, per la necessaria disciplina attuativa, a successiva regolamentazione da parte della Giunta regionale.

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Tutti i Press Release di Veneto

Condividi

Guarda anche

O utilizza