Press Release

  • Raffaella Spina: “Vivere in Puglia è il sogno di molti”, l’agente immobiliare deve realizzarlo
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Raffaella Spina: “Vivere in Puglia è il sogno di molti”, l’agente immobiliare deve realizzarlo

Pagine Sì! SpA

Poter vivere in Puglia è diventato un sogno non solo di molti italiani, visto che per il secondo anno consecutivo si è confermata la regione più bella del mondo, tanto che Il National Geographic le ha assegnato al tacco d'Italia il “Best Value Travel Destination In The World Prize”.

Tra i tanti amanti della regione, molte sono le star del cinema e del jet set che hanno acquistato masserie, case nei centri storici, case di pregio immobili nella regione più bella del pianeta, ma anche investitori che acquistano e ristrutturano immobili rivendendoli traendone grossi profitti. Inizialmente i primi interessati alla nostra regione erano per lo più Francesi, Inglesi, Americani, ma oggi coloro che hanno deciso di fare investimenti immobiliari in Puglia vengono da ogni parte del mondo. Diversi di questi investimenti sono stati intercettati dall’Agenzia Vivere in Puglia dell’immobiliarista Raffaella Spina, già esperta di marketing e comunicazione che pochi anni fa a Martina Franca ha dato vita ad una struttura atipica sotto certi aspetti, che parte proprio dall’indagine di mercato fino ad arrivare alla consulenza di importanti professionisti di ogni settore che vengono messi a disposizione degli investitori.

Forza lavoro specializzata per poi completare tutte le fasi che la stessa Spina coordina personalmente. “La prima fase è  quella di individuare immobili di interesse sia per gli investitori, sia per coloro che intendono acquistare una proprietà per viverci” dichiara Raffaella Spina. “La valutazione da parte di chi vende spesso non coincide con quella di mercato, può essere addirittura più bassa in alcuni casi o più alta. L’obiettivo è quello di trovare un accordo in tempi brevi al fine di soddisfare entrambe le parti, per evitare che degli immobili restino invenduti per anni a causa di una valutazione fuori mercato. A detta di molti, la consulenza del nostro team di professionisti riesce a trasformare le criticità in opportunità. Una società immobiliare seria, così come vuole il regolamento, non privilegia una parte, ma cerca di trovare un equilibrio che soddisfi  sia la parte venditrice che quella acquirente. Ecco perché successivamente i nostri clienti diventano due: il venditore e l’acquirente, anche per altre operazioni immobiliari. Alla base di ogni trattativa mettiamo al primo posto il lato umano, più che una inserzione pubblicitaria, con l’obiettivo di vendere ad ogni costo. Ogni immobile, piccolo o grande che sia, ha una storia un fascino e nasconde sempre un potenziale, ed è questo che l’agente immobiliare deve avere la capacità di trasmettere all’acquirente. Oggi, la Puglia, attira tanti investitori, ma anche chi vuole cambiare il proprio stile di vita e decide di trasferirsi in questa regione ricca di ogni bene. Prima di acquisire un immobile e proporne la vendita esaminiamo la regolarità della documentazione, perché chi acquista deve avere conoscenza subito di pregi e difetti della proprietà. E’ il primo passo. Quello fondamentale.

La passione per questo lavoro è la nostra radice. In verità credo che tutti nel settore Immobiliare potremmo lavorare meglio e molto di più se la burocrazia fosse più veloce e tollerante, naturalmente mantenendo sempre fede all’architettura del nostro territorio ed evitare che per i troppi vincoli spesso superflui si rischi di perdere gran parte del nostro patrimonio immobiliare insieme ad una possibilità di far rialzare la Puglia a livello economico e occupazionale. Infatti gran parte dell’economia mondiale ruota intorno all’immobiliare e l’edilizia. La professionalità e la competenza le valutano i nostri interlocutori” Vivere in Puglia di Raffaella Spina è una grossa realtà immobiliare pugliese, quella che si vede meno negli annunci, proprio perché gli immobili acquisiti si vendono nel minor tempo possibile.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie