Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Margót Gourmet, ristorante e pizzeria che usa solo prodotti freschi di stagione

Pagine Sì! SpA

Margót gourmet: cucina di mare e di terra per il ristorante e pizzeria di Francesca Quarta, nel centro di Lecce cuore del Salento. Fino a qualche mese fa Margót era solo pizzeria, oggi è un ristorante che offre una ricca varietà di piatti, tra cucina di terra e prelibate pietanze di mare a base di pesce freschissimo. E per gli appassionati non mancano le ricette tipicamente ‘giappo’ con tonno e spada crudo e le preparazioni del tipo sushimi.

 Per avviare l’attività del ristorante la titolare ha riqualificato il locale ampliando in primis la cucina che oggi si espande su cento metri quadri. Inoltre, tra l’interno e lo spazio esterno, il ristorante pizzeria conta 280 posti a sedere, tutti ben distanziati secondo le disposizioni anti-Covid. Una riqualificazione che è una coraggiosa azione di rilancio dopo sette lunghi mesi di chiusura dovuti al lockdown e che oggi garantisce l’apertura del locale sia a pranzo che a cena, tutti i giorni della settimana. Ai fornelli quattro chef coadiuvati da una ventina di dipendenti tra brigata di cucina e personale di sala.

 L’apertura del ristorante non ha certo messo all’angolo la pizzeria di Margót che continua a ‘sfornare’ circa settanta varietà di pizza tra cui anche quelle vegane e gluten free per gli intolleranti. Anche per la pizzeria, come per il ristorante, la priorità è l’utilizzo di prodotti doc e a chilometro zero. “Nella zona di Lecce – rimarca Francesca Quarta– siamo gli unici a impiegare prodotti biologici. Acquistiamo dalle aziende locali seguendo molto la stagionalità. Infatti, tutti i prodotti che compongono i nostri piatti sono freschi, non c’è niente di surgelato o congelato”.

 La pizzeria Margót ha quattro menu, uno per ogni stagione. Si tratta di ingredienti cosiddetti ‘fuori cottura’ utilizzati a crudo sulle pizze appena uscite dal forno. Le pizze sono impastate solo col lievito madre che richiede almeno 72 ore di maturazione; per gli intolleranti al glutine viene realizzato anche un impasto specifico col grano saraceno o con la farina di riso. Naturalmente il buon condimento per tutte le pietanze di Margót è il blasonato olio extravergine di oliva del Salento.

A disposizione della clientela anche una fornitissima carta dei vini con ottime marche che spaziano dal prosecco, alle tante qualità di rossi e di bianchi; così come non mancano le birre da intenditore. E, ancora, tra i servizi a disposizione per la clientela anche l’app per le ordinazioni e le consegne a domicilio. Salute, benessere, qualità del cibo: questo il mix perfetto che costituisce la ‘filosofia culinaria’ di Margót Gourmet che per questa calda estate 2021 propone dei piatti come gli spaghetti con pepe e limone a base di tartare di mango, gambero fresco e stracciatella. Tra i secondi più gettonati i gamberi alla catalana o il polpo alla pignata, un grande classico della cucina pugliese.

SCOPRI DI PIÙ

Visita il sito

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie