Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Onoranze funebri Bonetti Andrea (Brescia): la cremazione, una scelta in netta crescita

Pagine Sì! SpA

“Negli ultimi anni stiamo registrando un aumento del servizio di cremazione. In un’epoca che ci porta sempre più al movimento e alla lontananza, la cremazione permette indubbiamente di superare il vincolo di recarsi nel luogo specifico di sepoltura - introduce Andrea Bonetti, titolare dell’omonima agenzia funebre nel bresciano. L’opzione per l’affido in casa delle ceneri, consente di superare il cimitero come luogo da raggiungere per il raccoglimento con il ricordo del defunto. Va aggiunto che la cremazione risulta essere inoltre economicamente più competitiva rispetto alla sepoltura. Motivazioni socio-culturali che portano questa pratica ad essere percepita con sempre maggior favore”.

L'agenzia di onoranze funebri Bonetti, con sede a Pisogne, opera attivamente in tutta la provincia di Brescia, dove è rinomata per la sua serietà e professionalità. I servizi sono seguiti con assoluta discrezione e vengono curati fin nel più piccolo dettaglio, anche per chi sceglie la cremazione. 

“Questa procedura è un mezzo per preparare la salma ad una forma di sepoltura diversa, che può derivare da un’espressa volontà scelta in vita o decisa successivamente dai diretti congiunti, come l'inurnazione o collocazione in un giardino - prosegue Andrea Bonetti. In ogni caso risulta essere una pratica sempre più diffusa anche in Italia, effettuata nel massimo rispetto della dignità del defunto, delle rispettive famiglie nonché delle vigenti normative in materia”.

Al contrario di quanto si possa pensare la cremazione non è una moda del momento, bensì uno dei più antichi e diffusi riti funebri nella storia dell’umanità. E’ una pratica, accessibile a tutti, eseguibile presso le strutture autorizzate, generalmente poste all’interno di un’area cimiteriale e naturalmente dotate di forno crematorio.

“Per effettuare la cremazione occorre la volontà del defunto, espressa mediante testamento o dichiarazione autografa, in questo caso è sufficiente mettere al corrente l’impresa a cui ci si è rivolti per il servizio funebre - spiega Andrea Bonetti. E’ possibile procedere con la cremazione anche qualora siano i familiari a riferire la volontà verbale di cremazione espressa in vita dal defunto. In questo caso i parenti di primo grado dovranno recarsi presso gli uffici del Comune dove è avvenuto il decesso, per richiedere e compilare l’apposita domanda”.

L’agenzia di onoranze funebri Bonetti si fa carico dell’organizzazione di servizio di cremazione, dal trasporto della salma all’organizzazione della procedura di cremazione nonché delle pratiche burocratiche.

“Le urne vengono poi consegnate ai familiari che potranno tumularle o conservarle presso la propria abitazione. Per procedere alla dispersione - conclude Andrea Bonetti - occorre tener presente che ciò è possibile qualora il defunto abbia lasciato per iscritto una precisa dichiarazione e comunque, è necessario presentare una richiesta presso il Comune di residenza o in cui è avvenuto il decesso”.

Da oltre trent'anni l’agenzia funebre Bonetti assolve, con massima cura e professionalità, ogni servizio relativo alla dipartita della persona cara, riuscendo a garantire la massima personalizzazione delle onoranze funebri.

Per saperne di più visita il sito web www.onoranzefunebribonetti.it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie