PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza
  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Abruzzo
  4. Pnrr: 54,9 mln per contrastare frane e alluvioni in Abruzzo

Pnrr: 54,9 mln per contrastare frane e alluvioni in Abruzzo

L'analis di Osservatorio Abruzzo sulle risorse assegnate

Redazione ANSA L'AQUILA

(ANSA) - L'AQUILA, 10 OTT - Risorse per circa 54,9 milioni di euro verranno stanziate nell'ambito del Pnrr per interventi di messa in sicurezza per contrastare il dissesto idrogeologico colpisce zone del paese che soffrono la cronica mancanza di manutenzione.
    Lo rende noto il canale web Abruzzo Openpolis che ha analizzato la situazione dei territori abruzzesi alla luce della recente tragica alluvione nelle Marche. Il Pnrr, viene ricordato, stanzia circa 2,5 miliardi di euro per interventi finalizzati alla gestione del rischio di alluvione e per la riduzione del rischio idrogeologico. I fondi sono di competenza di due amministrazioni pubbliche diverse: ministero della transizione ecologica (1,29 miliardi di euro) e dipartimento di protezione civile (1,2). L'assegnazione degli appalti per quanto riguarda le risorse di competenza del Mite è prevista entro la fine del 2023. In una relazione pubblicata alla fine di luglio, il ministero afferma che sono stati individuati 639 progetti coerenti con le finalità del Pnrr per 1,15 miliardi di euro. Per quanto riguarda i fondi di competenza della protezione civile, alla fine del 2021 sono stati approvati gli elenchi dei progetti da finanziare presentati dalle regioni e dalle province autonome. Le risorse in questo caso sono state suddivise in due ulteriori sottogruppi. Una parte dei fondi (400 milioni) infatti è stata utilizzata per coprire parte dei costi di alcuni progetti che erano già in essere. Un'altra parte, quella più consistente, invece servirà a finanziare nuovi progetti (800 milioni). Le risorse messe a disposizione dell'Abruzzo ammontano a 45,5 milioni circa. Di questi 30,3 milioni sono per nuovi progetti e 15,2 per progetti in essere.
    "È interessante notare che l'Abruzzo - viene infine rilevato da Osservatorio Abruzzo - rispetto agli investimenti inizialmente stanziati dalla protezione civile, riceverà una quantità superiore di fondi, arrivando da 45,5 a 54,9 milioni di euro. Il motivo di queste risorse aggiuntive è dovuto al fatto che alcune regioni hanno presentato un elenco di progetti da finanziare di un valore complessivo inferiore rispetto a quanto loro assegnato, oppure perché le proposte presentate sono risultate non ammissibili". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: