Assonautica Imperia, Camera commercio propone commissario

Conti in rosso e consiglio decaduto, la crisi dell'associazione

(ANSA) - IMPERIA, 07 MAG - La giunta della Camera di commercio Riviere di Liguria proporrà il commissariamento di Assonautica Imperia all'assemblea dei soci l'11 maggio. "La decisione è stata presa all'unanimità con l'obiettivo di risanare la situazione economica dell'associazione e garantire alla sezione imperiese di Assonautica un futuro grazie ad adeguati sostegni per nuove progettualità e il rinnovo degli organi statutari" spiega Enrico Lupi, presidente della Camera di commercio che riunisce Imperia, La Spezia e Savona. I conti di Assonautica Imperia, infatti, sono in rosso, la situazione patrimoniale e finanziaria è pesante e dopo le dimissioni del presidente Enrico Meini è decaduto l'intero consiglio direttivo.
    "Considerata la storicità dell'associazione, il suo forte radicamento territoriale e le potenzialità future, la Camera di Commercio Riviere di Liguria conferma la propria volontà di sostenere la manifestazione delle Vele d'Epoca - aggiunge Lupi - che rappresenterà anche in futuro l'iniziativa di punta del sodalizio che potrà contare su una rinnovata compagine associativa". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie