Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Milano-Cortina: Cirio, 'nessuno ci ha rubato niente'

Milano-Cortina: Cirio, 'nessuno ci ha rubato niente'

"Ma candidando Cesana abbiamo ottenuto 13 milioni, che restano"

TORINO, 02 febbraio 2024, 14:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Noi avevamo proposto Cesana se non c'era Cortina. Quella proposta nasceva nel momento in cui Cortina non era disponibile. Queste sono Olimpiadi che si chiamano Milano-Cortina, nessuno ci ha rubato le Olimpiadi: qui qualcuno non ha voluto farle. Si sarebbero potute chiamare Milano-Torino-Cortina, ma Torino non ha voluto. Sappiamo bene come sono andate le cose". Così il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, commenta la scelta di Cortina per la pista di bob dell'Olimpiade invernale del 2026, dopo che il Piemonte aveva offerto l'impianto che fu costruito a Cesana per i Giochi di Torino 2006.
    "Se Cortina sarà - sottolinea Cirio - è ciò che era previsto.
    Però a me interessava mettere in gioco Cesana per avere i soldi: candidarla mi ha permesso di ottenere 13 milioni di euro all'interno dello stanziamento che la presidente del Consiglio Meloni è venuta recentemente a sottoscrivere ad Asti. Questi 13 milioni sono ormai assegnati al Piemonte, e ci permetteranno di convocare una riunione con il sindaco di Torino nella sua veste di sindaco della Città metropolitana e con i sindaci del territorio per decidere come risolvere quello che era diventato un problema".
    "Ho i soldi per dare un futuro alla pista di bob, il che non vuole dire necessariamente - ha chiarito Cirio - mantenere quell'impianto: si può pensare anche a uno smantellamento per ritornare a dare al verde e alla natura quello spazio. Anche perché se mettono a posto l'impianto di Cortina, è evidente che in Italia ci sarà già un'altra pista di bob. L'idea di tornare ad avere a Cesana un bel prato verde o un parco avventure o una struttura comunque più rispettosa dell'ambiente mi sembra intelligente. Ma decideremo con il territorio".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza