Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Passaggi a livello, in Piemonte ce ne sono ancora 570

Passaggi a livello, in Piemonte ce ne sono ancora 570

Quelli eliminati nel 2021 sono stati 15. Rfi prosegue interventi

(ANSA) - TORINO, 16 FEB - Prosegue il piano di interventi di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) - in collaborazione con gli Enti istituzionali e proprietari delle strade - per l'eliminazione dei passaggi a livello anche in Piemonte, dove se ne contano poco più di 570. Quindici quelli soppressi lo scorso anno, mentre è in corso di esecuzione o progettazione la soppressione di altri 45.
    Sulla Chivasso-Ivrea-Aosta, lungo la quale negli ultimi due anni sono stati soppressi sei passaggi a livello, sono previste altre soppressioni, alcune in fase di autorizzazione, come quello di Caluso, o di progettazione, come Ivrea e Strambino.
    Sulla Torino-Milano: ne è stato soppresso uno nel comune di Chivasso, dove si prevede di toglierne altri quattro. Quattro i passaggi a livello per i quali è prevista la soppressione sulla Torino-Modane, lungo la Torino-Pinerolo, dove sono ancora attivi 27 passaggi a livello, è in corso un'interlocuzione con la Regione Piemonte e con gli Enti territoriali per la realizzazione di opere sostitutive necessarie per la loro soppressione. Su questa tratta le attività più avanzate riguardano il passaggio a livello di Vinovo.
    Quattro intersezioni saranno presto eliminate a Borgomanero lungo le linee Novara-Domodossola e Santhià-Arona, una ad Alessandria sulla Alessandria-Ovada. E' della fine dello scorso anno, infine, il Protocollo d'Intesa tra Regione Piemonte, Provincia di Biella e Enti territoriali per le opere sostitutive da realizzare lungo la Biella-Novara e Biella-Santhià. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie