Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Covid, in Piemonte parte la campagna vaccini bimbi

Covid, in Piemonte parte la campagna vaccini bimbi

Dal 10 dicembre. Green pass rafforzato, bloccato treno a Susa

(ANSA) - TORINO, 06 DIC - In Piemonte il primo giorno con le nuove regole sui certificati verdi sanitari è iniziato con un blitz di protesta di un gruppetto di No Green Pass, in una piccola stazione ferroviaria della Valle di Susa. Un treno di pendolari della linea Bardonecchia-Torino è rimasto bloccato per un'ora a Meana di Susa, prima che i Vigili del fuoco liberassero i binari. Sull'episodio indaga la Digos di Torino.
    Per il resto la prima giornata del Super Green Pass si è svolta senza particolari tensioni: i controlli svolti nella mattinata dalla Polizia Municipale e dal personale dell'azienda di trasporto pubblico a Torino, hanno riguardato 120 torinesi alle fermate dei mezzi pubblici: 6 erano sprovviste del Green pass rafforzato e non sono state fatte salire a bordo. Nessun intoppo per le attività commerciali, come rivela un sondaggio condotto dalla Confesercenti. "È confortante - commenta il presidente Giancarlo Banchieri - che le novità non abbiano creato problemi. Bisogna fare di tutto per evitare un'alternativa ben peggiore: il ritorno alle limitazioni".
    Il Piemonte si attrezza per l'avvio della somministrazione dei vaccini pediatrici, previsto giovedì 16 dicembre. Sono interessati circa 245 mila bambini tra i 5 gli 11 anni, venerdì 10 dicembre parte la pre-adesione su portale ilpiemontetivaccina.it. Le dosi saranno inoculate in hub riservati ai bambini o direttamente dal medico pediatra, se vaccinatore. "Siamo tra le prime regioni a partire con la vaccinazione dei più piccoli - sottolineano il presidente Alberto Cirio e l'assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi - un altro passaggio importante per continuare a mettere in sicurezza tutta la popolazione. Vaccinare i nostri bambini è importante per tutelarne la socialità e per garantire uno dei tasselli fondamentali della loro crescita: la scuola" Sul fronte dei contagi, il bollettino quotidiano dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte ne ha registrati oggi 776, con un tasso di positività dell'1,5%. Tra i positivi, la quota di asintomatici è pari al 65,9%. Cinque i decessi, tutti relativi a giorni precedenti; in aumento i ricoverati: +4 in terapia intensiva, +20 negli altri reparti. I nuovi casi di guarigione sono 483, le persone attualmente in isolamento domiciliare 13.197. Il cinema Massino di Torino resterà chiuso tre giorni dopo l'accertamento di un caso positivo tra il personale.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie