Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Polonia: Morawiecki giura da premier

Polonia: Morawiecki giura da premier

Malgrado sia in minoranza

27 novembre, 22:59

(ANSA) - VARSAVIA, 27 NOV - In Polonia il Pis prova a governare in minoranza. Malgrado non abbia la maggioranza e i partiti in parlamento abbiano indicato come futuro premier il leader dell'opposizione liberale Donald Tusk, infatti, il premier uscente Mateusz Morawiecki, il cui partito ultranazionalista Pis (Legge e Diritto) ha ottenuto la maggioranza relativa ma non quella assoluta, ha giurato oggi nelle mani del presidente Andrzej Duda, del suo stesso partito, dopo aver messo insieme una compagine di governo. Ora avrà due settimane di tempo per ottenere la fiducia. Una "farsa", per ritardare la nomina di Tusk, è stata definita l'operazione da parte delle opposizioni, visto che avendo ottenuto 248 seggi su 460 nelle elezioni di ottobre, è altamente improbabile che Morawiecki riesca a ottenere la fiducia parlamentare. "La mia idea è di proporre facce nuove. Vogliamo dimostrare che si può governare in altro modo", ha dichiarato Jaroslaw Kaczynski, presidente del partito ultraconservatore, xenofobo ed euroscettico di Morawiecki: partito al potere ininterrottamente in Polonia dal 2015. Kaczynski non ha nascosto la speranza di riconquistare il parlamento, magari in un prossimo futuro. Se il governo proposta dal Pis non otterrà la fiducia, toccherà all'ex presidente del Consiglio europeo Tusk, leader della Alleanza civica (Po) e alla testa di una coalizione di partiti liberali e filoeuropei finora all'opposizione, ottenere l'incarico e giurare nelle mani di Duda. (ANSA).
   

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati