Molise
  • Campobasso promosso in C: messaggi augurali da istituzioni

Campobasso promosso in C: messaggi augurali da istituzioni

Toma, Roberti e Gravina: bravi tutti, giorno indimenticabile

(ANSA) - CAMPOBASSO, 14 GIU - A condividere la gioia dei tifosi per il ritorno del Campobasso in serie C anche i rappresentanti delle istituzioni. "È fatta - le parole del governatore, Donato Toma - un risultato che ci riempie di gioia, arrivato in un momento particolarissimo. Complimenti a questi ragazzi, atleti encomiabili, al mister e allo staff tecnico, complimenti alla dirigenza per aver perseguito l'obiettivo con serietà e determinazione, complimenti alla tifoseria, semplicemente meravigliosa, per aver sostenuto la squadra con entusiasmo e larga partecipazione". "I lupi sono stati abili tessitori di una tela costruita con dovizia di particolari - ha commentato il presidente della Provincia, Francesco Roberti - il Campobasso in serie C rappresenterà uno dei veicoli di marketing territoriali più incisivi, in considerazione delle diverse squadre dal grande blasone che prenderanno parte al prossimo campionato di serie C". "Con la spinta di un'intera città - ha detto il sindaco, Roberto Gravina - oggi mister Cudini e i suoi ragazzi riconsegnano a Campobasso il calcio professionistico.
    Dietro a tecnici e giocatori c'è l'intero staff dirigenziale, nessuno escluso, che ha saputo mantenere la barra dritta nei momenti difficili, puntando a costruire qualcosa che deve continuare a crescere con il tempo e con la cura che l'intera comunità di Campobasso e del Molise sapranno senz'altro mostrare. Ritengo giusto dire grazie, a nome di tutta la nostra città, al presidente Gesuè e alla società del Campobasso Calcio per questa gioia che hanno dato a tutti i campobassani i quali, da parte loro, se la meritano e se la sono meritata interamente, diciamocelo a voce alta ogni tanto, restando attaccati a questi colori anche nei giorni più bui. Ora, intanto, ce ne andiamo in serie C! Dimostriamoci però capaci di vivere questa grande gioia responsabilmente, rispettando le regole". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie