Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Riaperto il tratto della Contessa tra Umbria e Marche

Riaperto il tratto della Contessa tra Umbria e Marche

Inaugurati viadotto e galleria tra Gubbio e Cantiano

PERUGIA, 18 dicembre 2023, 20:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Riaperto il tratto della Contessa tra Umbria e Marche. Stamani l'inaugurazione del viadotto e della galleria, ristrutturati, che collegano Gubbio e Cantiano.
    I lavori hanno comportato un investimento di circa 10 milioni di euro - come ha ricordato l'assessore regionale alle Infrastrutture Enrico Melasecche - e sono stati completati in otto mesi.
    "Si tratta di un'opera di fondamentale importanza che rimette in collegamento le due regioni, con i lavoro che si sono conclusi anche con qualche giorno di anticipo", ha detto la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei.
    "Tutto questo è stato possibile grazie ad Anas e alla ditta che ha eseguito i lavori che ha lavorato con competenza e serietà", hanno sottolineato Tesei e Melasecche.
    Il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati ha evidenziato l'importanza dell'arteria "per la comunità locale che è stata chiamata in questi mesi ad affrontare dei disagi, ma ora si ritrova un'opera nuova e duratura".
    Presente all'inaugurazione anche l'assessore regionale delle Marche Francesco Baldelli che ha evidenziato la "collaborazione tra le due regioni".
    A illustrare i lavori completati da un punto di vista più tecnico è stato Lamberto Nibbi, responsabile Anas Umbria.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza