Marche

Letta, nuovo Patto futuro in Europa sia di sostenibilità

Occorre essere uniti, Draghi garanzia per risultati trattativa

   "Si apre la partita più importante per l'Italia in Europa, che è la partita sul nuovo patto di stabilità". Così ad Ancona Enrico Letta, segretario del Pd e presidente del Comitato scientifico della Fondazione Aristide Merloni, rispondendo all'ANSA a margine del convegno a Portonovo della Fondazione sul tema "Dal Patto di stabilità al Patto di sostenibilità". "Il vecchio finisce e adesso ci sono 18 mesi per discutere del nuovo - aggiunge Letta - e l'Italia dev'essere unita, dobbiamo essere tutti uniti per ottenere il migliore patto e le migliori regole, perché se così non fosse, se fossimo sconfitti da coloro che vogliono un patto come quello vecchio credo che sarebbero grossi problemi". "Il patto del futuro - osserva - dev'essere un patto di sostenibilità, quindi diverso non solo di natura finanziaria ma legato soprattutto alla sostenibilità sociale e ambientale. Per l'Italia è la grande occasione e dobbiamo essere tutti uniti per ottenere questo cambiamento. Credo che il presidente Draghi sarà in questo senso una garanzia per noi di riuscire a spuntare i migliori risultati nella trattativa europea". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie