/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Intesa, nei 23 distretti lombardi l'export a 9,33 miliardi

Intesa, nei 23 distretti lombardi l'export a 9,33 miliardi

Nel primo trimestre si registra una crescita del 4%

MILANO, 11 agosto 2023, 09:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

I 23 distretti industriali lombardi registrano nel primo trimestre esportazioni per 9,33 miliardi di euro, in crescita di circa il 4% rispetto al primo trimestre 2022. E' quanto emerge dal monitor dei distretti industriale della Lombardia della direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo.
    "Confermata anche per il primo trimestre una crescista delle esportazioni su cui può aver inciso anche l'aumento dei prezzi dello scorso anno, ma che al netto dell'inflazione rimangono numeri significativi", afferma Pierluigi Monceri, direttore regionale Milano, Monza e Brianza Intesa Sanpaolo. In particolare, tra le filiere della metalmeccanica spiccano quella strumentale di Milano e Monza ed i poli tecnologici.
    I distretti lombardi confermano "ancora una volta grazie ai loro punti di forza quali flessibilità, velocità ed efficienza insieme ad una catena di fornitura meno lunga, la grande attrattività dei prodotti di questi territori sui mercati internazionali", evidenzia Marco Franco Nava, direttore regionale Lombardia Sud Intesa Sanpaolo.
    Bene il sistema casa, il sistema moda e la filiera agroalimentare.
    Per mantenere competitività e capacità di esportazione, le imprese "devono investire sempre su asset strategici, a partire da quelli legati ai temi Esg e la riduzione del consumo energetico e l'approvvigionamento da fonti rinnovabili per questo abbiamo messo a disposizione 76 miliardi a livello nazionale", evidenzia Gianluigi Venturini, direttore regionale Lombardia Nord Intesa Sanpaolo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza