Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Design
  4. In Camera commercio tappa milanese del Giro d'Italia delle donne

In Camera commercio tappa milanese del Giro d'Italia delle donne

Appello per rilancio dell'imprenditoria femminile dopo emergenza

(ANSA) - MILANO, 24 NOV - Dal rilancio dell'imprenditoria femminile post emergenza sanitaria ai progetti per un futuro sostenibile, dalle nuove forme di business ai nuovi modelli di organizzazione e allo smart working; questi alcuni dei temi che sono stati affrontati oggi nell'incontro "L'Italia che vogliamo è più donna" organizzato dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, con il Comitato per la promozione dell' imprenditoria femminile, in collaborazione con Unioncamere. Si tratta della tappa milanese del "Giro d'Italia delle donne che fanno impresa 2020", il road show virtuale - giunto alla tredicesima edizione.
    Per Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi: "In questo delicato momento di ripartenza è nostra responsabilità offrire a tutte le imprenditrici una concreta risposta di fiducia e di futuro". "Le imprenditrici oggi vanno sostenute con strumenti concreti per lo sviluppo della competitività delle loro aziende - sostiene Marzia Maiorano, presidente del Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, quale reale supporto per la costruzione dell'identità economica della donna".
    Le imprese femminili nei territori di Milano, Monza e Lodi sono 70.761, secondo l'ufficio studi della Camera di commercio, il 18,1% delle imprese attive. A Milano ci sono 55.783 imprese femminili (17,9% del totale), a Monza 12.148 (18,7%) e a Lodi 2.830 imprese (19,5%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie