In Lombardia la Giornata della Riconoscenza per gli Alpini

Fermi, rappresentanti dell'Italia migliore; Fontana, grazie

(ANSA) - MILANO, 13 APR - "Voi siete i rappresentanti di quell'Italia migliore, quel pezzo di Nazione capace di coesione e fratellanza, di responsabilità e senso civico". Così, il presidente del Consiglio Regionale della Lombardia, Alessandro Fermi, ha aperto la seduta odierna celebrando la Giornata regionale della Riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli Alpini.
    "Siete portatori di valori etici e di concretezza. Riuscite a mettere insieme queste due grandi prerogative. È per questo che la gente vi ama, siamo orgogliosi di voi. Spero che si torni presto a festeggiare con voi, ma siamo consapevoli - ha aggiunto il governatore Attilio Fontana - che se ci fosse bisogno di aiuto, voi ci sarete sempre, come dimostrano le 230mila ore di lavoro che avete messe in campo nel corso della pandemia".
    Il presidente Fermi li ha definiti "autentici interpreti del senso più profondo di amicizia, solidarietà e aiuto reciproco, valori di cui oggi abbiamo uno straordinario bisogno e che dobbiamo trasmettere alle future generazioni". "Voi Alpini - ha detto ancora Fermi, rivolgendosi alle tante 'penne nere' presenti in sala, capeggiati dal presidente nazionale dell'Associazione Nazionale Alpini, Sebastiano Favero - siete una componente d'eccellenza dell'Esercito, con capacità operative importanti, prova ne è che proprio ad un Alpino, il generale Francesco Paolo Figliuolo, è stato affidato il compito di realizzare la più grande campagna vaccinale della storia d'Italia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie