Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Telefono caduto, la Scala raccomanda 'niente sulle balaustre'

Telefono caduto, la Scala raccomanda 'niente sulle balaustre'

Nuovo annuncio del teatro prima di ogni spettacolo

MILANO, 29 febbraio 2024, 14:26

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Non solo un invito a spegnere il telefono ricordando che sono vietate fotografie e video durante gli spettacoli, ma anche la raccomandazione di "non appoggiare oggetti alle balaustre": la Scala è corsa ai ripari con un nuovo annuncio dopo che uno spettatore di platea è stato colpito da un telefonino caduto dai palchi alla prima di Die Entführung aus dem Serail dello scorso 25 febbraio.
    Era già successo qualche volta in passato ma, in questo caso, lo spettatore, colpito alla guancia durante il secondo atto dell'opera di Mozart, aveva urlato un minaccioso 'vi denuncio'.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza