Recovery: Natale presidente della commissione regionale

Eletto con voto segreto, vicepresidente Boitano

Si è insediata la commissione speciale del Consiglio regionale della Liguria con funzioni di studio sulle opportunità offerte dal Next Generation EU. I lavori della prima seduta sono stati coordinati dal presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei e con una votazione a scrutinio segreto sono stati eletti presidente della commissione il consigliere regionale Davide Natale (Pd-Articolo Uno) e vicepresidente Giovanni Boitano (Cambiamo!).

"Sarà un lavoro impegnativo - ha spiegato Natale - che ci chiamerà tutti a dare un contributo. Cercherò di portarlo avanti con responsabilità e con lo spirito con cui è nata questa commissione. Sappiamo tutti che questa è un'occasione che non si ripeterà. Bisognerà guardare ai progetti che saremo in grado di elaborare, più che alle risorse che arriveranno. Servono progetti per le prossime generazioni. Ci sarà grande confronto e condivisione, non dobbiamo avere paura delle idee diverse ma l'obiettivo dev'essere sempre trovare la sintesi. Ci tengo con questo a ringraziare tutti i consiglieri per la fiducia che mi hanno voluto dare". "Auguri di buon lavoro a Davide - dice il capogruppo del Pd Luca Garibaldi - Quella del Recovery è una partita importantissima alla quale la Liguria non può presentarsi impreparata, e per questo l'elezione di Davide non può che renderci orgogliosi; preparazione e serietà per costruire una Liguria al passo con i tempi anche attraverso il coinvolgimento delle associazioni e della società civile lungo i tre filoni che devono ispirare il piano: donne, giovani e riduzione delle disuguaglianze, anche territoriali".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie